Internet come servizio pubblico. Voto storico della Federal Communications Commission sulla Net neutrality. Esultano i giganti del web

netneutrality1

L’organo di regolazione delle comunicazioni Statunitensi   ha deciso oggi in tarda serata sulla  net neutrality.

Le proposte del Presidente Tom Wheeler ( fortemente richieste, con un endorsement senza precedenti da Barack Obama) sono state approvate e  prevedono l’impossibilità per i fornitori della banda larga di bloccare o rallentare il traffico web.

Le stesse norme prevedono    la riclassificazione del broadband come servizio pubblico,  sottoponendo il servizio stesso  ad una normativa più stringente.

 

 

 

 

Fulvio Sarzana

www.fulviosarzana.it
Studio Legale Roma Sarzana & Associati
Share Button

Tags: , ,

This entry was posted on giovedì, febbraio 26th, 2015 at 18:15 and is filed under Blog. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

avatar
 
Loading Facebook Comments ...

Leave Reply

*
= 5 + 0

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.