L’Agcom sta per uccidere il web: gli ultimi rantoli della rete. Claudio Messora intervista Fulvio Sarzana su #AGCOM e diritto d’autore.

L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, l’AGCOM, sta per concedere agli editori, soprattutto alle televisioni, la possibilità di far cancellare in sole 72 ore i contenuti presenti sul web, anche interi siti, senza nessun vaglio della magistratura, con una semplice segnalazione. Con la scusa del diritto d’autore, il rischio è ancora una volta il controllo e la censura dell’informazione libera. Una norma simile non esiste in nessun altro Paese del mondo, perlomeno tra quelli che consideriamo democratici. Se il Parlamento non interviene, la delibera sarà operativa entro un mese e mezzo.

 

Ho intervistato Fulvio Sarzana, avvocato esperto di tematiche legate alla rete.

http://www.youtube.com/watch?v=MJIaKnOwYLI

http://www.byoblu.com/post/2013/10/16/il-web-ha-mese-mezzo-vita.aspx

 

 

 

Fulvio Sarzana

www.fulviosarzana.it
Studio Legale Roma Sarzana & Associati
Share Button

Tags: , , , , ,

This entry was posted on mercoledì, ottobre 16th, 2013 at 12:52 and is filed under Blog. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

avatar
 
Loading Facebook Comments ...

Leave Reply

*
= 4 + 5

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.