Pirateria online: oscurati 124 siti dalla GDF. A cosa serve il regolamento Agcom?

gdf

Maxi operazione antipirateria della Guardia di finanza della Capitale. 124 siti internet esteri soggetti a sequestro preventivo per violazione della legge sul diritto d’autore: da stopstream.com afreelivesport.eu, da megatvhd.eu a streamhunter a score hunter darealstreamunited.com, da drakulastream a beestream,  a poingpoing, a footy7.com,  astreaming.org.

L’ordine della magistratura, sollecitato dal Nucleo Radio Diffusione della Guardia di Finanza è stato inviato ai provider venerdì scorso e contiene, accanto alle classiche fattispecie di immissione in rete di files protetti dal diritto d’autore per scopi lucrativi e no, anche la contestazione dell’aggravante del danno di particolare gravità per tutti e 124 i siti.

Si tratta della più grande operazione contro la pirateria audiovisiva e televisiva effettuata dalle forze dell’ordine in Italia. Il numero di siti sottoposto a ordine di inibizione  “polverizza” ilprecedente record di 46 siti spettante sempre alla Guardia di Finanza nel marzo dello scorso anno.

 

segue su Il Fatto quotidiano

Fulvio Sarzana

www.fulviosarzana.it
Studio Legale Roma Sarzana & Associati
Share Button

Tags: , , , ,

This entry was posted on domenica, gennaio 25th, 2015 at 17:09 and is filed under Blog. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

avatar
 
Loading Facebook Comments ...

Leave Reply

*
= 4 + 4

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.