Sitononraggiungibile.org “Agcom non varerà il regolamento-censura sul diritto d’autore: una vittoria storica”. Domani la diretta radiofonica “Internet wins”

 Trovo che se sto pensando ai miei problemi, e al fatto che a volte le cose non sono come io desidero che siano, non faccio alcun progresso. Ma se mi guardo attorno e vedo cosa posso fare, e lo faccio, io progredisco.

— Rosa Louise Parks  icona dei diritti civili statunitensi

Piu di un anno e mezzo fa, Adiconsum, Agorà Digitale, Altroconsumo, Assonet, Assoprovider  e Studio Legale Sarzana e Associati lanciavano l’iniziativa “sitononraggiungibile” per informare sui rischi per la libertà di Internet insiti nel regolamento che AGCOM si apprestava a varare in materia di diritto d’autore online.

La Campagna ha avuto un punto di svolta con l’organizzazione il 5 luglio 2011 della Notte della Rete, un happening politico-mediatico che ha visto la presenza di decine di parlamentari di rilievo nazionale, scrittori, giornalisti e semplici cittadini-

Diciotto mesi più tardi, grazie all’appoggio di centinaia di migliaia di utenti della Rete, possiamo dire di avere vinto: nella giornata di ieri, il Presidente dell’Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni, Corrado Calabrò, ha dichiarato che il suo Consiglio, giunto ormai alla naturale scadenza, non varerà il discusso regolamento-censura.  

E’ un risultato storico che dimostra quanto l’attivismo in Rete e fuori dalla Rete possa incidere, oggi più che mai, sulle scelte politiche.

Si tratta, ovviamente, di un punto di partenza e non certo di arrivo: i nuovi Consiglieri dell’Agcom devono sapere che continueremo ad essere le sentinelle del web, perché la difesa dei nuovi diritti digitali è stata e sarà sempre al centro del nostro impegno.

Nuove nubi sembrano addensarsi sulla rete però: alcuni organi di stampa riportano la notizia secondo la quale il Governo, alla chetichella, sarebbe in procinto di presentare  un disegno di legge in grado di dotare la nuova AGCOM di poteri repressivi sul web.

Sitononraggiungibile.org vigilerà che non vi siano nuove spinte repressive, attraverso le Associazioni, gli attivisti, i legali, e soprattutto  i singoli cittadini, a partire dai quasi  40000 mila firmatari della petizione contro la censura sul web, a cui le Associazioni promotrici della Campagna invieranno nelle prossime ore i ringraziamenti per l’adesione alla battaglia.

Gli animatori della Campagna spiegheranno le ragioni della battaglia durata 18 mesi all’interno dell’happening radiofonico “Internet Wins” in onda domani 4 maggio dalle 15  e 30 alle 16 e 15 su Radio Radicale.

Hanno già confermato la loro presenza Marco Perduca(Senatore radicale), Federico Mello (Il Fatto Quotidiano) Fulvio Sarzana Di S.ippolito (ideatore campagna Sitononraggiungibile.org), Marco Scialdone (Team Legale di Agorà Digitale), Marco Pierani(Altroconsumo), Giovanbattista Frontera (Assoprovider), Dario Denni ( AIIP), Vincenzo Vita (PD),
 
Fulvio Sarzana

www.fulviosarzana.it
Studio Legale Roma Sarzana & Associati
Share Button

This entry was posted on giovedì, maggio 3rd, 2012 at 16:09 and is filed under Blog. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

avatar
 
Loading Facebook Comments ...

Leave Reply

*
= 4 + 6

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.