Wifi: è libero? E’ possibile pensare ad un wifi libero e gratuito per tutti? L’utente deve essere identificato? I dati devono essere conservati?

cartellowifi

A queste ed ad altre domande risponderanno gli esperti convocati  dal Il Club Dirigenti Tecnologie dell’Informazione CDTI di Roma, in collaborazione con il Corriere delle Comunicazioni e l’Istituto per lo sviluppo e la gestione avanzata dell’informazione Inforav, il 12 aprile 2013, dalle ore 10.00 – 13.00, presso il  Convento dei Cappuccini, Sala Congresso via Vittorio Veneto, 27 – Roma .

Il Convegno è libero e gratuito.

questi gli interventi:

10.00 Indirizzi di saluto
Maurizio Bufalini, Presidente, Inforav
Gildo Campesato, Direttore, Corriere delle Comunicazioni
Giorgio Dori, Vice Presidente, CDTI di Roma
10.15 Tavola Rotonda
Introduzione: Maurizio Decina, Commissario, AGCOM
Moderatore: Gregorio Cosentino, Vice Presidente del CDTI e Docente Universitario
Partecipano:
Dino Bortolotto, Presidente, Assoprovider
Marco Carboni, Socio Fondatore, Alternatyva
Gabriele Conte, Direttore Generale, ClioCom
Paolo Corda, Dirigente Tecnico, Infratel
Stefano d’Albora, Direttore Information and Communication Technology, Comune di Roma
Marcello Fiore, Direttore Generale, FIPE
Francesco Loriga, Esperto reti WiFi, Progetto Openwisp.org
Alessandro Musumeci, Direttore Centrale Sistemi Informativi, Ferrovie dello Stato
Paolo Nuti, Presidente, MC-Link
Sherif Rizkalla, Large Business Marketing Director, Wind
Fulvio Sarzana, Esperto Legale, Studio Sarzana

 

Maggiori informazioni qui

Fulvio Sarzana

www.fulviosarzana.it
Studio Legale Roma Sarzana & Associati
Share Button

Tags: , , , , , , ,

This entry was posted on giovedì, aprile 4th, 2013 at 10:25 and is filed under Blog. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

avatar
 
Loading Facebook Comments ...

Leave Reply

*
= 5 + 6

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.