Gli Stati Uniti: no a misure che impongono la restrizione ai contenuti e all’accesso ad internet e alla creazione per via regolamentare di forme di responsabilità dei provider.

E’ la migliore  risposta ( anche se indiretta e non riferita in prima persona all’Italia)  degli Stati Uniti a chi aveva diffuso in Italia   informazioni..... Leggi tutto »