AGCOM: Lo “sceriffo” del web non aspetta nemmeno i termini previsti dal suo stesso Regolamento e ordina ai provider il blocco dei siti.

AGCOM ha fretta, molta fretta di inibire i siti web in base al nuovo regolamento sul diritto d’autore. Lo “sceriffo” del web non aspetta.. Leggi tutto »