Diritto d’autore e di libertà ed AGCOM: nessuna concessione da parte del Presidente Calabrò, l’inibizione dei siti web si farà tra dieci giorni.

Nessuna concessione.

 Nessun ripensamento.

 E’ questa la strada che l’AGCOM ha intrapreso nell’approvazione della Delibera sul diritto d’autore nella rete internet.

 La posizione dell’Autorità è stata spiegata oggi 24 giugno dal Presidente Corrado Calabrò in un incontro con  i rappresentanti della cd Società Civile che da subito  avevano assunto una posizione critica sugli aspetti della Delibera AGCOM ritenuti più  sensibili alla violazione di diritti costituzionali dei cittadini in rete.

 La Delibera AGCOM, nella parte in cui prevede l’inibizione e la rimozione dei contenuti  è stata fortemente  stigmatizzata dalle  Organizzazioni di Consumatori, delle imprese dei diritti dei cittadini “digitali”  e che hanno intrapreso l’iniziativa  informativa e di mobilitazione www.sitononraggiungibile.it e che hanno provato ad esporre le ragioni dei cittadini on line  .

 In particolare all’incontro erano presenti gli Avvocati Fulvio Sarzana, Marco Scialdone e Marco Pierani, Giovanbattista Frontera di Assoprovider, Luca Nicotra di Agorà digitale.

 Il Presidente Calabrò ha ritenuto di chiarire che la regolamentazione proposta dall’AGCOM, nelle forme conosciute è diventata improcrastinabile e che nei prossimi giorni ne verrà rilasciata ( ed approvata) la versione definitiva.

 Prepariamoci dunque ad avere una Regolamentazione Amministrativa “di frontiera” come l’ha chiamata il Presidente Calabrò laddove la parola “frontiera” significherà per la prima volta in Europa la possibilità di inibire a cittadini italiani l’accesso a risorse web collocate fuori dal nostro Paese nonché la rimozione selettiva dei contenuti dei siti web anche privati presenti in Italia.

 L’Italia avrà così il primato europeo della censura.

 Evidentemente la battaglia è solo all’inizio.

Fulvio Sarzana

www.fulviosarzana.it
Studio Legale Roma Sarzana & Associati
Share Button

Tags: , , , ,

This entry was posted on venerdì, giugno 24th, 2011 at 18:10 and is filed under Blog. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

avatar
 
Loading Facebook Comments ...

Leave Reply

*
= 5 + 9

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.